top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreCostanza Ciminelli

Luca Bevilacqua, per L'Indice dei Libri del mese, su Flaubert

Aggiornamento: 17 feb

Una recensione di altissimo spessore, anche per la capacità di illuminare un aspetto essenziale di questa rara opera di Flaubert, La tentazione di sant'Antonio, oggi tornata a risplendere grazie al lavoro di Carbonio Editore e, non paia immodesto, di questo ufficio stampa e dei critici e saggisti che hanno così ampiamente contribuito alla sua riscoperta e valorizzazione.


Accurata la ricostruzione di Luca Bevilacqua per l'Indice dei Libri del mese che del percorso di Flaubert richiama fin dal titolo la ricerca incessante, inesausta della forma letteraria esatta, che conquistò all'autore francese l'appellativo di "martire dello stile", e accanto ad essa le battute d'arresto, l'ambizione, il rovello, la rinuncia e infine la realizzazione del suo "sogno [di] scrittura".

Interessante la correlazione con i Tre racconti, ulteriore prezioso recupero di Flaubert, questa volta per i tipi di Quodlibet, con la traduzione di Roberta Maccagnani.


Recensione integrale:


Luca Bevilacqua_per l'Indice dei Libri del Mese_G.Flaubert_Carbonio
.pdf
Scarica PDF • 641KB

Ulteriore rassegna stampa:

#Quicomincia, Attilio Scarpellini: https://bit.ly/3vR2adP

#Lidentità, di Eleonora Ciaffoloni: https://bit.ly/4aCtnRm

#Robinson, di Daria Galateria: https://bit.ly/3TxhDd0

#LaProvincia, di Mattia Mantovani: https://bit.ly/3RWxznQ
















4 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page