top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreCostanza Ciminelli

Marco Filoni, per Il Venerdì, su Herman Broch

Per la sintetica ma estremamente densa rubrica "Scopertine", Filoni distilla in brevi tratti l'essenza di un testo importante del Novecento, riscoperto da Carbonio Editore e ripubblicato con la traduzione di Eugenia Martinez e l'introduzione del germanista Italo Alighiero Chiusano.

Il sortilegio, opera allegorica su Hitler e l’estremismo di uno dei più rilevanti autori di lingua tedesca del secolo scorso, è la pericolosa, arcaica malia che esercita il forestiero presto dittatore sulla comunità-gregge. Una vicenda che non solo in quel 1936 della prima stesura "richiama sinistramente la storia che bussa alla porta (...) ma che è anche un monito. Per noi, per l’oggi".


Il Venerdi di Repubblica_H.-Broch_Il sortilegio
.pdf
Scarica PDF • 313KB


Ulteriore rassegna stampa:

#Sette, di Cristina Taglietti: https://l1nq.com/p5LqS

#Libero, di Francesca Valente https://bit.ly/48zJ36n















2 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page